Nel secondo semestre del 2010 le quotazioni delle case nelle località turistiche in tutta Italia hanno segnalato una contrazione dello 0,5%. Mercato dunque sostanzialmente stabile che vede però il segno + in quasi tutte le località della Liguria, con ottimi segnali positivi soprattutto in provincia di Imperia.
La Riviera di Ponente si dimostra ancora di più un ottimo e sicuro investimento, oltre che una delle più apprezzate mete di vacanza dai turisti italiani e stranieri.

Nel secondo semestre del 2010 le quotazioni delle abitazioni turistiche in Liguria hanno segnalato una sostanziale stabilità (+0,2%) che si ritrova in tutte le province liguri. Nella provincia di Genova e in quella di Imperia si registra un buon  incremento (+0,9%), stabili le località della provincia di Savona e La Spezia.

Nella provincia di Imperia si registra un incremento della richiesta di seconde case, spinta in parte dagli interventi che hanno portato alla realizzazione della nuova pista ciclabile e della passeggiata pedonale ottenuta in seguito al recupero del tracciato della vecchia linea ferroviaria che collega San Lorenzo al Mare a Ospedaletti e in parte dai grossi investimenti che si stanno facendo sul turismo, con la costruzione di nuovi centre sportivi, nuovi porti, etc

A San Lorenzo al Mare gli immobili che in questo momento, hanno maggior appeal sul mercato sono quelli di prestigio, con caratteristiche signorili e posizionati in prima fila sul mare. Allo stesso tempo si registra una discreta domanda di soluzioni di tipo economico, dal valore più contenuto e ricercate da acquirenti che desiderano investire nel mattone con budget più contenuti. Le abitazioni dal valore inferiore a 230 mila € registrano un ottimo dinamismo sul mercato immobiliare. Si tratta soprattutto di piccoli tagli (50-60 mq). Nell’ultimo anno infatti, la domanda ad uso investimento da parte di privati e società per l’acquisto di monolocali e bilocali con prezzi compresi tra 90 mila € e 200 mila € sono aumentate.
Da segnalare un buon interesse anche per alcuni paesi come Cipressa, Costarainera, Civezza, e in generale per tutti i borghi che si trovano sulle colline a pochi chilometri dal mare. Questi Comuni sono apprezzati in particolare da turisti stranieri (inglesi, tedeschi, norvegesi, svedesi e olandesi) perché offrono soluzioni ricche di storia e tradizioni. Si tratta spesso di classiche case di paese, realizzate in pietra e con particolari di rilievo come i soffitti a volta, ampie terrazze o giardini e vista sul mare.

Prezzi in crescita anche a Bordighera dove gli immobili più richiesti sono quelli della zona compresa tra via Aurelia e via Romana, dove si possono acquistare appartamenti in palazzine signorili, in un contesto ricco di servizi e negozi, con il mare facilmente raggiungibile a piedi. Le quotazioni più alte si registrano nelle aree più centrali, come corso Italia, via Regina Margherita e corso Europa, adiacenti alla stazione dei treni e quindi ben servite. Sempre alta la richiesta di appartamenti e ville da parte di turisti stranieri, soprattutto inglesi e russi. Gli acquirenti nord europei preferisco ancora l’entroterra, dove Vallebona, Seborga e Dolceacua sono le località più gettonate.

Stabile Vallecrosia che sta godendo della nuova passeggiata e pista ciclabile direttamente sul mare, direttamente collegata a Bordighera.

In crescita anche i prezzi a Ospedaletti, che gode da sempre di un ottima clientela principalmente proveniente da Torino, dal basso Piemonte e dalla Lombardia. La nuova pista ciclabile e passeggiata in fase di collegamento con Sanremo, le nuove spiagge e il Porto Marina di Baia Verde in fase di costruzione accrescono la fiducia degli investitori e rendono Ospedaletti un luogo di sicuro investimento per il futuro, oltre che una splendida cittadina perfetta per rilassanti vacanze.

Nel secondo semestre del 2010 a Sanremo non si sono registrati significativi cambiamenti delle quotazioni immobiliari. Un buon turn over di acquirenti ed un buon numero di richieste hanno permesso la stabilizzazione dei prezzi. In crescita i prezzi dei bilocali e trilocali solo se in posizionati non troppo lontano dal mare e con terrazzi vista mare. In questi casi i prezzi possono crescere notevolmente, arrivando anche a 7/8.000 € al mq.
Molto richiesta la zona intorno al Casinò, anche grazie alla completa pedonalizzazione di via Matteotti, eletta a tutti gli effetti la via dello shopping in Riviera. Sempre apprezzata anche la zona Foce, verso Ospedaletti, dove ci sono le belle spiagge sabbiose.

A Ventimiglia, le quotazioni degli immobili hanno segnalato una leggera contrazione (-2%), mentre i prezzi sono in risalita nelle le zone di Latte, Mortola e Grimaldi.

Sul nostro sito internet www.casamare.net troverete oltre 600 immobili in vendita in tutta la Liguria, mentre le nostre agenzie immobiliari di Sanremo, Ospedaletti e di Bordighera sono a Vostra completa disposizione per ogni chiarimento sul mercato immobiliare in Liguria, sia se state cercando casa in Riviera sia se volete vendere un immobile in Liguria.

Appartamenti in vendita a San Remo

Case in vendita a Ospedaletti

Bordighera, immobili in vendita