FRUIZIONE DELLA DETRAZIONE IRPEF DEL 36%-41%  Dal 17 settembre 2011, in caso di cessione dell’unità immobiliare abitativa sulla quale sono stati effettuati interventi di recupero del patrimonio edilizio, la quota di detrazione Irpef del 36%-41% non ancora fruita, per i rimanenti periodi di imposta, potrà alternativamente: Essere trasferita al nuovo acquirente dell’immobile (sono nel caso...