casa detrazioni

La manovra economica del 2017, divenuta legge in gennaio, contiene delle importanti agevolazioni per coloro i quali, corso di quest’anno, decideranno di acquistare, ristrutturare o mettere in sicurezza una casa.

Ecco in sintesi le novità e le misure confermate:

  • Sismabonus 2017
    Bonus fiscale dal 50 all’80% (85% per i condomini) per gli interventi di adeguamento sismico che implichino la riduzione della classe di rischio dell’immobile.
  • Detrazioni Irpef ristrutturazioni edilizie 2017
    Proroga della detrazione fiscale del 50% per gli interventi di ristrutturazione edilizia fino a un massimo di 96.000 euro. Dal primo gennaio 2018 la detrazione tornerà alla misura ordinaria del 36%, con un tetto massimo di 48.000 euro.
  • Bonus mobili legato ai lavori di ristrutturazione
    Si proroga la detrazione al 50% per l’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici di classe energetica non inferiore alla A+ (A per i forni) finalizzati all’arredo di immobili oggetto di ristrutturazione.
  • Fondo garanzia acquisto prima casa
    Confermate le agevolazioni per i mutui destinate agli under 35, sia giovani coppie che single con contratti atipici, che usufruiranno di una garanzia statale del 50% presso le banche aderenti al progetto.
  • Ecobonus 2017, come funziona
    Sono state prorogate al 31 dicembre 2017 le agevolazioni fiscali del 65% per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici.
  • Addio al bonus per le giovani coppie
    Nella legge di stabilità non è stata prorogata la detrazione per l’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici con destinatari le giovani coppie under 35.