Le ruspe della società “Sant’Ampelio”, coordinata dall’imprenditrice Beatrice Parodi, inizieranno a scavare in Arziglia a gennaio per ampliare il nuovo porto di Bordighera.  Per la costruzione del porto sarà fondamentale sarà il trasferimento del campo sportivo dall’Arziglia nella zona a monte delle Due Strade. Sarà inoltre creato un percorso a piedi che da via dei Pescatori sfocerà sulla nuova banchina portuale.

Saranno necessari dai 3 anni e mezzo ai 5 anni per completare i lavori.

Circa 13 mila i volumi destinati alle opere a terra; 139 i posti auto coperti e 197 quelli esterni. Saranno costruiti un albergo con 30 camere, negozi, un ristorante, un bar e un distributore di carburanti.

Fonte: Riviera24.it